LEDS – L'Energia Degli Studenti

Associazione di studenti di Ingegneria dell'Energia, Elettrica ed Energetica dell'Università di Padova

Al via il concorso “enertour 4 university students” 2013

Sei uno studente o un laureando di una facoltà tecnica e sei interessato al mondo delle energie rinnovabili? Partecipa al concorso enertour 4 university students per vincere un viaggio alla scoperta della Green Region Alto Adige. Come partecipare, giuria, premi e contatti su enertour.bz.it  

Rinnovabili, incentivi a caro prezzo ma i benefici alla fine superano i costi

Le fonti pulite sono sotto attacco per colpa del caro bollette, ma uno studio realizzato dall’Oir stima al 2030 un saldo positivo di 76 miliardi grazie alle ricadute positive su occupazione, import di combustibili e stabilizzazione della curva di domanda. Chi più spende meno spende. Il vecchio adagio si applica anche all’energia pulita, spesso nel…

Continue Reading

Il sistema elettrico tedesco chiede aiuto all’Italia

L’operatore tedesco di trasporto elettrico TransnetBW ha avviato negoziati con Terna per l’acquisto di capacità di riserva necessaria, così da scongiurare il rischio di blackout nei Lander meridionali nel caso di giornate particolarmente rigide con elevato carico in rete. Continua a leggere su www.energia24club.it…  

Il WEO 2012 e le rinnovabili

“Il World Energy Outlook 2012 conferma che la produzione di energia da fonti rinnovabili è una realtà ormai consolidata, in grado di soddisfare in maniera stabile nel decennio 2000-2010 il 13% della domanda globale di energia pur a fronte dell’elevato incremento dei consumi avvenuto…” continua a leggere su su www.agienergia.it  

China is building a huge Eco-City

Outside Chengdu, in central China, a 78 million square foot site has been determined for an unconventional sort of construction project. It will be a city built from scratch, for 80,000 people, none of whom will need a car to get around. continua a leggere su www.businessinsider.com  

L’era del 5° Conto energia più breve del previsto?

Il 27 agosto ha preso ufficialmente il via il quinto Conto energia, ma appare probabile che, così come i precedenti regimi di incentivazione, la storia di questo sistema sia destinata a durare ben poco, molto probabilmente neppure un anno. Continua a leggere su www.tekneco.it…  

Car sharing elettrico a Parigi

“A quasi un anno dall’introduzione del programma parigino Autolib siamo andati a vedere se sta funzionando, per tentare di fare previsioni, anche per l’Italia, sulla diffusione di questo modello di mobilità basato sul car sharing con veicoli elettrici. I risultati sono più che incoraggianti con circa 37mila utenti…” Continua a leggere su qualEnergia.it    

1

Inefficienza e diritti umani: biocarburanti sotto accusa

“I biocarburanti salveranno il pianeta o contribuiranno alla sua rovina? È paralisi nella Commissione europea, incerta se dar ragione a chi li accusa di essere dannosi per l’ambiente e la vita dell’uomo e chi invece li difende. Si inserisce nella discussione la denuncia di diverse Ong attive in Centro, Sud America e Africa, e che…

Continue Reading

Rinnovabili. Desertec, piano energia solare europeo, muore fra gli applausi

Tag: progetto desertec, solare, Europa ROMA –  Che fine ha fatto Desertec, l’ambizioso piano per trasortare l’ energia solare prodotta in Nord  Africaper approvvigionare l’Europa? Una brutta fine, celata dietro finte promesse, aspettative esagerate, dichiarazioni d’intenti che i politici si guardano bene dal mantenere… Continua a leggere su blitzquotidiano.it      

La smart city nasce dalla visione

Nel 1854 l’epidemia di colera che flagellava Londra è stata fermata grazie a quella che viene considerata la prima applicazione della città intelligente. Un medico, John Snow, ebbe l’idea di mappare i casi di contagio direttamente sulla cartina della città. Continua a leggere su www.ilsole24ore.com…  

Rapporto infrastrutture energetiche – Unicredit

Una overview sul settore energetico italiano: mercato energetico, rinnovabili, gas ed elettricità. La situazione italiana nel contesto europeo. Rapporto delle infrastrutture energetiche realizzato da Unicredit (www.unicredit.it/it/privati.html), in collaborazione con ref-e (www.ref-e.com/it), fornito anche dalla federazione ANIE (www.anie.it). Scarica il rapporto qui.  

1 2 3